Menù Principale

    Articoli utili

    Malattie del Prato

    Informazioni

    Ti richiamiamo

    Inserisci il tuo numero di telefono, ti richiameremo in meno di 3 ore

    Numero :

    La concimazione primaverile

    Pubblicato : 24/02/2018 09:52:16
    Categorie : Manutenzione del Prato

    Con l'avvicinarsi della primavera è buona cosa che ci prapariamo a dare al nostro prato tutti gli elementi nutritivi di cui ha bisogno al loro risveglio vegetativo. Questo perchè ci permetterà di mantenere sano, forte e bello il nostro prato nel tempo.

    All’inizio della primavera il prato necessita di concimi NPK ma ad alto contenuto di azoto (N) questo perchè l'azoto è alla base della sintesi delle proteine, i mattoni costituenti le cellule. L’azoto è quindi basilare per l’emissione di nuovi germogli e quindi per l’accrescimento vegetativo, che garantirà la bellezza in termini di infoltimento e colore del prato.

    Vediamo alcuni esempi di concimi primaverili, sia di tipo professionale che hobbistico:

    Professionali

    Bottos SPRINT N 

    è un fertilizzante specifico per tappeti erbosi con ben 27 unità di azoto a cessione programmata con 66% di N in cessione programmata da Polyon 2-3 mesi. Le frazioni azotate (ammoniacale, Ureico e Polyon) contenute nello SPRINT N, sono in perfetto equilibrio in modo da rilasciare costantemente l’elemento nutritivo nei 90 gg successivi. Viene usato per ovviare, in breve tempo, alle tipiche carenze prolungate di azoto dell’inverno.

    Bottos SUPER TURF 

    è un fertilizzante con frazione azotata prevalentemente a cessione programmata per applicazioni di fine inverno e di fine estate per recuperare prontamente il tappeto erboso dopo l’inverno o dopo i caldi estivi presso aree sportive e ornamentali di particolare pregio dove si apprezza e si richiede l’azione prolungata di cessione della parte azotata nei 2-3 mesi. Il Super Turf 24-6-9 contiene l’88% della frazione azotata avvolta da Polyon insieme alla frazione azotata prontamente disponibile. Questa miscela permette di ottenere una curva di rilascio dell’N costante in qualsiasi condizione pedoclimatica in cui viene applicata.

    Hobbistici

    Bottos SLOW GREEN 

    è un fertilizzante minerale composto NPK a titolo 18-6 -12, contenente una frazione azotata a lenta cessione di circa il 35% dell’azoto totale. L’equilibrio delle forme nutritive tra pronto effetto e lenta cessione determina una regolare attività nel suolo a benefi cio della vegetazione per almeno 60 giorni, rappresentando uno strumento per molteplici usi applicativi che spaziano dall’impiego nell’agricoltura tradizionale (orticoltura, frutticoltura, colture intensive), all’impiego in arboricoltura, vivaismo, settore ornamentale e cura dei tappeti erbosi.

    Herbatech BIOTURBO 

    è un fertilizzante per prato microgranulare rinverdente per mantenimento di tutti i prati, ecocompatibile. Concime a lenta cessione, ricco in azoto, potassio e ferro, garantisce, da subito, una crescita vigorosa e prolungata con un forte colore verde scuro all’erba. Contiene una speciale farina di roccia vulcanica ricca di micro elementi quali silicio, calcio e magnesio, che aumentano la rigidità delle foglie e la velocità di cicatrizzazione delle ferite da taglio. Ideale per i prati tagliati con Robot (taglio frequente) ed il taglio mulching, cioè quando i residui di taglio vengono lasciati sul prato (veloce decomposizione dei residui di taglio).

    Come effettuare correttamente la concimazione:

    Bisogna tenere ben presente una cosa: la distribuzione dei fertilizzanti deve avvenire uniformemente e per farlo è consigliabile seguire un percorso incrociato a rete, distribuendo il fertilizzante metà in un verso e metà nell’altro verso.

    Per piccoli spazi la distribuzione del concime può essere fatta a mano.

    Per zone più estese è preferibile usare appositi carrellini spandiconcimi  che permettono un risultato ed una distruzione ottimali.

    Ulteriori consigli:

    Per una manutenzione veramente completa, suggeriamo anche di effettuare un trattamento biostimolante con prodotti naturali a base di acidi umici. Sono prodotti che si possono dare anche con semplici pompe a spalla o con un annaffiatoio.

                                                                   

    Questi prodotti stimolano il metabolismo del tappeto erboso, lo rendono più forte e capace di resistere agli stress ambientali ed infine lo aiutano ad assimilare il concime in maniera più efficace. Ecco un esempio: 

    Bottos VIGOR LIQUID 

    è un fertilizzante liquido da dare in dose di 500/1000gr per 100 mq, diluito in 20 litri d’acqua. E’ possibile darlo anche con annaffiatoio. Dopo aver applicato il prodotto far andare per qualche minuto l’impianto di irrigazione.

    Condividi questo contenuto