Menù Principale

    Articoli utili

    Malattie del Prato

    Informazioni

    Ti richiamiamo

    Inserisci il tuo numero di telefono, ti richiameremo in meno di 3 ore

    Numero :

    La concimazione pre estiva del tappeto erboso

    Pubblicato : 10/06/2018 16:38:12
    Categorie : Manutenzione del Prato

    Con la fine della primavera e l'avvicinarsi dell'estate le temperature tenderanno ad alzarsi.

    Questo porterà terreno a scaldarsi, il che comporterà uno stress termico alla nostro prato che lo renderà più fragile e sensibile alle malattie.

    Come possiamo aiutare allora il nostro prato prima che ciò accada?

    La soluzione al problema è il POTASSIO. Una concimazione potassica infatti rafforzerà le difese del nostro prato e contrasterà gli stress estivi che potrebbero danneggiare il nostro prato. Ma per ottenere un buon risultato è necessario, come accennavamo pocanzi, che la concimazione avvenga prima dell'arrivo del caldo intenso, quindi l'ideale sarebbe tra metà maggio e metà giugno.

    Quale prodotto usare?

    Un buon concime estivo antistress, oltre a contenere la giusta quantità di potassio, deve anche rilasciare in maniera controllata una certa dose di azoto che fungerà da piccolo ma importante carburante estivo.

    Vediamo allora alcuni fertilizzanti professionali da utilizzare tra maggio e giugno adatti a fortificare il prato per l’estate:

    Bottos Summer K  

    Si tratta di un concime professionale specificatamente per uso estivo. Ha una quantità molto importante di Potassio (30 unità di K) che lo rendo uno dei migliori concimi estivi oggi disponibili nel mercato. La frazione azotata (10 unità di N) è completamente a cessione programmata da Polyon. Un concime perfetto per irrobustire i tessuti vegetali e conferire alla vegetazione maggiore tolleranza ai principali stress estivi.

    Bottos Slow K 

    Un fertilizzante qualitativamente inferiore Summer K. Un concime per hobbisti che vogliono un concime estivo ma senza spendere troppo.

    Herbatech Vigor Plus  

    Concime microgranulare per il prato verde, rinverdente primaverile, per il mantenimento annuale di tutti i tipi di manti erbosi. Concime a lenta cessione, ricco in azoto, ferro e magnesio, garantisce, da subito, una crescita vigorosa e prolungata con un forte colore verde scuro all’erba. Ottimo nella ripartenza tardo estiva dei prati ingialliti e stressati. Straordinario nella concimazione mensile estiva della gramigna e di tutte le macroterme, anche su terreni con elevata alcalinità o presenza di sodio.

    Condividi questo contenuto